UVA: Elisir di Stagione per un estratto “non solo detox”!

Uva: il “latte vegetale” che nutre le profonde energie plasmatrici!

Energia vitale, Forza di volontà, Capacità di mettere insieme Amore, Saggezza e retta Azione.

Nella faticosa stagione della tarda estate arriva l’uva! 

La ringhiera della mia terrazza, ove si arrampica una vite rigogliosa, s’impreziosisce di questa bellissima e dolce uva rossa,  dai piccoli chicchi, ricchi di semi, dalla buccia spessa, ricca in resveratrolo.

 

L’uva nutre i liquidi dell’organismo, il sangue e l’energia plastica che ci permette di ricostruirci, rigenerarci mantenendo una corretta idratazione cellulare.

Quando nel periodo della tarda estate la digestione inizia a fare i capricci,  anche le capacità difensive del nostro sangue possono indebolirsi.

 

L’uva rossa sostiene il sangue, riducendo il rischio di molte malattie cardiocircolatorie, prevenendo l’arteriosclerosi e migliorandone la fluidità.

L’uva ha una spiccata azione di sostegno alla loggia del rene. Questa caratteristica la rende adatta a periodi di stress da cambiamento, come il puerperio, l’allattamento e la menopausa per i disturbi quali caldane, ansia e sudori notturni.

Per questo occorrerà estrarre tutto il frutto, così d’assicurarsi  di utilizzare anche i suoi semi.

 

 

L’UVA è ideale per chi ha eczemi, brufoli e per mantenere giovani e attive tutte le cellule dell’organismo.

I polifenoli presenti, contribuiscono a mantenere elastica la pelle.

Sconsigliato a chi soffre di ulcera gastrica, diabete e colite.

La composizione del succo di uva è analoga a quella del latte materno, tanto da definirla “latte vegetale”.

Il suo sostegno alla energia vitale si manifesta anche in caso di una minaccia di aborto, essendoci fra le sue proprietà  quella di “calmare il feto”.

L’uva dovrà essere la merenda prioritaria di bambini e ragazzi in crescita in virtù dei suoi effetti tonificanti che si esplicano attraverso il sistema funzionale Fegato\Rene, in grado di rafforzare ossa, muscoli e tendini.

Sintomi spia di stress del sistema di Rene: 

  • dolori articolari 
  • dolori nella zona lombare
  • dolori alle ginocchia
  • ipertensione

In questo periodo in cui molte persone soffrono di ipertensione, e l’uva diviene un vero e proprio toccasana!

Proprietà:

Ricca di potassio, manganese, rame, fosforo, ferro e vit. C, B1, B2, PP e A.
Diuretica (aumenta la quantità delle urine e contrasta le difficoltà e la scarsità della minzione), drenante (contrasta gli edemi), dissetante, purificante, nutriente, energetica.

Con le prime piogge, arrivano anche i dolori reumatici alle articolazioni. Anche in questo caso l’uva rossa, diviene preziosa alleata. 

 

In sinergia con altri ingredienti ne otteniamo un estratto DETOX! 

Estratto per la bellezza della pelle, depurativo & drenante
UVA SEDANO FINOCCHIO & ZENZERO

Vediamo gli altri ingredienti dell’estratto:

-SEDANO- calmante, antidepressivo, antiossidante, depurativo, remineralizzante, diuretico, è una fonte di potassio, fosforo, calcio, ferro e vitamine C e K.
-FINOCCHIO- digestivo, carminativo (contrasta i gonfiori addominali favorendo l’eliminazione di gas intestinali), antinfiammatorio del colon, depurativo per il fegato e per il sangue..
Fonte di potassio, calcio, fosforo, sodio, magnesio, ferro, zinco, manganese, selenio e vitamine A, B, C.
– ZENZERO- antitumorale, anti-vomito e anti-nausea, (in particolare in caso di nausea da gravidanza, mal d’auto, e mal di mare), eupeptico (aiuta la digestione), stimola il sistema immunitario, contrasta raffreddore, febbre, tosse, catarro e infiammazioni della gola. Allevia mal di testa e dolori articolari e muscolari, è un buon anticoagulante e abbassa i livelli di colesterolo.
Fonte di sali minerali tra cui calcio, fosforo, sodio, potassio, magnesio, ferro e zinco, vitamine del gruppo B e vitamina E.

QUANTITA’ per 2 abbondanti porzioni:

-1 grappolo medio di uva
-1 costa di sedano
-1 finocchio piccolo
-1,5 cm di zenzero

Procedimento:

Lava l’uva, il sedano e il finocchio.
Taglia tutto a pezzetti a parte l’uva ed inserisci nell’estrattore.
Goditi il tuo elisir!

Ciao e buona energia, da Marina ;D